COMUNICATO STAMPA

invia a...

20/06/2005

Conferenza Nazionale Volontariato Giustizia: Stefano Anastasia nuovo presidente

(ROMA, 20 GIUGNO 2005) – Il Consiglio direttivo della CNVG ha eletto Stefano Anastasia Presidente e Claudio Messina Vice presidente della Conferenza per i prossimi 3 anni, succedono a Livio Ferrari e Carmen Bertolazzi..
Stefano Anastasia, impegnato da tempo nella tutela dei diritti e nella giustizia, è stato tra i fondatori e poi presidente di Antigone dal 1999 fino all’ultima assemblea dell’associazione, tenutasi il mese scorso a Roma.
Claudio Messina ha una lunga esperienza di assistente volontario presso la San Vincenzo de Paoli, di cui è delegato nazionale per il settore carcere e devianza. Ha avviato diverse iniziative sociali specialmente nel carcere di Porto Azzurro.
“Guidare la Conferenza è una responsabilità molto impegnativa, in un momento in cui i volontari operano in carcere in una situazione estremamente difficile, condizionata da un numero di persone detenute e da un sovraffollamento delle strutture penitenziarie senza precedenti”, ha affermato Anastasia. “La Conferenza entra in una fase di consolidamento, dopo essersi estesa su tutto il territorio nazionale; dobbiamo lavorare per diventare sempre più un punto di riferimento autorevole nei problemi di giustizia e carceri” – ha aggiunto Messina.
La CNVG riunisce tutte le principali organizzazioni di volontariato operanti nel campo della giustizia e delle carceri (Antigone, Arci Ora d’Aria, FIVOL, Papa Giovanni XXIII, San Vincenzo de Paoli, Comitato per il Telefono Azzurro, Caritas Italiana, Libera) ed è presente su tutto il territorio nazionale, attraverso il coordinamento di 18 Conferenze regionali o interregionali alle quali aderiscono anche gruppi minori radicati sul territorio.

Addetto stampa - Paola Roselli
 

Oggi: 19/09/2019
Risoluzione ottimizzata 1024 x 768
Realizzato da
Roberto La Barbera